sabato 15 ottobre 2011

Casa di bambola



Veramente non volevo parlare della pièce di Ibsen, ma già che ci sono, ecco un paio di informazioni (Wikipedia): 


Casa di bambola (Et dukkehjem) è un testo teatrale scritto da Henrik Ibsen nel 1879Rappresentato la prima volta il 21 dicembre dello stesso anno a Copenaghen, è una pungente critica sui tradizionali ruoli dell'uomo e della donna nell'ambito del matrimonio durante l'epoca vittoriana. Ibsen, così scrisse nei suoi primi appunti per la commedia: "ci sono due tipi di leggi morali, due tipi di coscienze, una in un uomo e un'altra completamente differente in una donna. L'una non può comprendere l'altra; ma nelle questioni pratiche della vita, la donna è giudicata dalle leggi degli uomini, come se non fosse una donna, ma un uomo".


Bene, buono a sapersi; ma nel titolo io mi riferivo ad una casa di bambola vera e propria... insomma, una costruzione in legno, in plastica, in cartone o altro, da arredare con  tanti graziosi mobiletti. 
Quando ero piccola avevo la passione delle Barbie, mi piacevano da morire e ne possedevo un gran numero: quel che mi mancava era, però, proprio la casa, cioè questa (tra l'altro, a vederla adesso, mi sembra bruttina)



Devo confessare che avevo un debole per l'ascensore, e tutte le volte che andavo a trovare un'amica a cui l'avevano regalata, non facevamo altro che far salire e scendere su e giù le Barbie dal primo all'ultimo piano.
Perché a me non l'avevano comprata, vi chiederete voi? (O forse no, ma ve lo dico lo stesso). Credo il motivo fosse legato all'effetto baracca; secondo mio padre, infatti, si trattava di un grezzo assemblaggio di cartone e plasticaccia che sarebbe durato pochissimo; e a dire il vero non era nemmeno tanto bella. Lui aveva ragione, ma a quei tempi io non lo capivo, ero lontana mille anni luce da quella ipotesi e la casa di Barbie mi sembrava senza dubbio l'ottava  meraviglia del mondo. 
Mio papà, tuttavia, non voleva scontentarmi, e così mi regalò un'altra casa di bambola, tutta di legno, un edificio del genere


ma con soli due o tre piani, diciamo più sul genere villetta, e con il tetto dipinto di rosso. Non era affatto male, tutt'altro, ma a suo tempo, per me, rappresentava un ripiego... che però ho usato e consumato fino in fondo, arredandola con amore, colorandola e animandola grazie al mio enorme clan di Barbie,  Tanye, Famiglie Felici e chi più ne ha più ne metta.
Si presentava un unico inconveniente: le Barbie erano delle gran stangone mentre i soffitti della villetta erano bassi, cosicché le poverine vi entravano solo se sedute o comunque un po' accartocciate in strane posizioni. Beh, niente di grave, ci ho giocato moltissimo ugualmente. Chissà che fine ha fatto quella casetta dal tetto rosso!
Quanto all'arredamento, di mobili  non ne avevo molti, e poi tutti diversi: qualcuno era di Barbie, quindi di plastica (quasi sempre rosa), qualcun altro era di legno, tipo rustico, altri ancora erano pezzi singoli trovati qua e là, e così, a casa mia, c'era una gran mescolanza di stili, materiali, dimensioni e colori.
Ecco qui sotto qualcosina di ciò che ancora mi è rimasto; vedete cosa intendevo a proposito di mescolanza di stili?


L'amica che abitava al piano di sotto, invece, oltre a possedere il camper, la piscina, l'elicottero e tutto l'ambaradan che Barbie giustamente meritava, aveva accumulato un arredamento (originale Mattel) degno della Reggia di Versailles, e quando allestiva la casa sulle mattonelle ruvide e rosse del nostro cortile, lo occupava quasi tutto, tra sale, salette, saloni, camere da letto, cucine, bagni, studi, zone toeletta, giardini, scuderie eccetera... 
Ricordo ancora la visione di quell'alloggio open space dal balcone e l'emozione e la voglia di scendere subito in cortile ... anche se, a dire il vero, l'amica non è che lasciasse gran libertà di toccare, guardare, spostare e quant'altro. Ma non importa, a me bastava e le volevo bene, e insieme ci siamo fatte delle maratone di gioco indimenticabili.

Guardate questo tavolino da thè in miniatura (ceciliacavallini-artcraft.blogspot.com)



E questi mobili? Non sono troppo carini??










Sapete, ora che sono grande ho capito una cosa: per avere una specialissima ed originale casa di bambola ci sono mille modi, per esempio trasformare un vecchio comodino o una libreria o qualche altro pezzo d'arredamento che si presti al caso, come vedete sotto





Se poi qualcuno ti costruisce una dolls house  nel giardino di casa, sei davvero fortunata! Date un'occhiata a questa, è splendida.



Bene, il mio tempo per oggi è finito, e voglio salutarvi con un pensiero carino: ecco un link dove troverete le bamboline di carta da ritagliare e vestire, e qualche pezzo di arredamento. Potete stamparle su cartoncino ingrandendo l'immagine come suggerito, e poi... buon divertimento! 



Pin It

5 commenti:

Mario ha detto...

secondo me bisogna insegnare ai bambini a farsi i giocattoli da soli, o meglio, insegnare a costruirseli, farli stare vicini mentre gli fai vedere il come si fa.
Si può fare 'na casa di bambole anche recuperando un robusto cartone da imballaggio, tappezzandolo poi con carte regalo ritagliate, fare i mòbili con altri cartoncini, piegati, incollati, dipinti, con stecchini etc :-))

ninest123 ha detto...

michael kors, ray ban sunglasses, nike air max, louis vuitton outlet, longchamp pas cher, nike free, tiffany jewelry, nike air max, prada outlet, ray ban sunglasses, cheap oakley sunglasses, oakley sunglasses, louis vuitton, oakley sunglasses, uggs on sale, polo ralph lauren outlet, sac longchamp, oakley sunglasses, ralph lauren pas cher, longchamp outlet, longchamp outlet, nike free, louboutin shoes, ray ban sunglasses, nike roshe run, louboutin outlet, burberry, chanel handbags, ugg boots, kate spade outlet, air jordan pas cher, jordan shoes, tiffany and co, gucci outlet, louboutin pas cher, replica watches, oakley sunglasses, ugg boots, christian louboutin outlet, louis vuitton outlet, louis vuitton, longchamp, air max, prada handbags, polo ralph lauren outlet, replica watches, nike outlet, louboutin, louis vuitton, tory burch outlet

ninest123 ha detto...

ugg boots, nike roshe, mulberry, converse pas cher, nike air max, nike free run uk, abercrombie and fitch, michael kors outlet, north face, michael kors, true religion outlet, hollister, timberland, burberry outlet online, tn pas cher, michael kors outlet, lululemon, lacoste pas cher, coach outlet, hogan, vanessa bruno, michael kors outlet, michael kors, nike blazer, ralph lauren uk, vans pas cher, oakley pas cher, michael kors outlet, coach outlet, burberry, ugg boots, nike air max, michael kors, michael kors outlet, sac guess, nike air max, hollister pas cher, north face, air force, hermes, replica handbags, true religion jeans, coach purses, michael kors, new balance pas cher, true religion jeans, kate spade handbags, true religion jeans, ray ban pas cher, ray ban uk

ninest123 ha detto...

timberland boots, lancel, chi flat iron, nike trainers, insanity workout, new balance, vans shoes, gucci, soccer shoes, nike air max, ray ban, reebok shoes, mont blanc, celine handbags, ralph lauren, jimmy choo shoes, nike air max, lululemon, converse outlet, ghd, oakley, longchamp, ferragamo shoes, babyliss, bottega veneta, mcm handbags, beats by dre, hollister, p90x workout, soccer jerseys, hollister, iphone cases, vans, nike roshe, louboutin, converse, north face outlet, wedding dresses, baseball bats, instyler, hollister, herve leger, mac cosmetics, valentino shoes, asics running shoes, nfl jerseys, nike huarache, abercrombie and fitch, north face outlet, birkin bag

ninest123 ha detto...

ugg boots uk, canada goose, toms shoes, pandora charms, juicy couture outlet, louis vuitton, thomas sabo, moncler, moncler, canada goose uk, moncler outlet, replica watches, swarovski crystal, canada goose, supra shoes, canada goose, juicy couture outlet, wedding dresses, moncler, sac louis vuitton pas cher, coach outlet, swarovski, pandora jewelry, louis vuitton, canada goose, louis vuitton, ugg,uggs,uggs canada, moncler, canada goose outlet, karen millen, moncler, canada goose outlet, louis vuitton, ugg,ugg australia,ugg italia, ugg pas cher, moncler, montre pas cher, links of london, hollister, pandora charms, doudoune canada goose, pandora jewelry, moncler, bottes ugg, marc jacobs