sabato 10 marzo 2012

Copriletto all'uncinetto



Cari amici, bando alle ciance, oggi si lavora (gratis, come al solito... :-/).
Basta foto e fotine, ecco qui un bel tutorial per un copriletto di cotone all'uncinetto. Sto aiutando un'amica a finire questo lavoro che va avanti da anni; le mancano pochi esagoni a terminare la coperta e spero di riuscire a farli io per lei. Certo è un lavoro lungo, anche se assolutamente facile, solo maglie alte e catenelle!


Questo è l'esagono base fatto dalla mia amica

Questo è il mio!




Sono orgogliosa perché solo l'estate scorsa mi barcamenavo tra tutorials online e lezioni della mamma per capire come fare una catenella... vi ricordate poi dei cerchi? Quanti cappellini per Super Mario ho fatto prima di eliminare l'effetto coppetta! Nessuno mi aveva spiegato che bisognava aumentare le maglie. Non parliamo poi dei fiori, in montagna ad agosto la sera ho sperimentato tanti di quei fioracci che prima di vederne uno decente è passato un secolo. Poi però sono riuscita a riparare la coperta di mia nonna, ed ora sto facendo un copriletto! Non mi par vero. Sono contenta.


Dunque, il modello per gli esagoni è questo:


1° giro: 8 catenelle
2° giro: 22 alte
3° giro: 28 alte
4° giro: 42 alte
5° giro: 3 alte - 1 nocciolina (6 alte chiuse insieme) - 3 alte - 3 catenelle 
6° giro: 3 catenelle - 12 alte
7° giro: 4 catenelle - 5 alte - 1 nocc. - 3 alte - 1 nocc. - 5 alte - 4 catenelle
8° giro: 5 catenelle - 15 alte


Olé.





1 commento:

Juhan ha detto...

anche se non è il mio campo adoro i lavori a cruchèt!